16 ottobre 2006

Riserve di grano mondiali ai minimi storici

FT.com / MARKETS / Commodities - Grain stockpiles at lowest for 25 years

Il Financial Times riporta una dichiarazione del Dipartimento dell'Agricoltura USA al riguardo. Le riserve mondiali sarebbero al livello più basso da 25 anni a questa parte. E al Chicago Board and Trade il prezzo è ai massimi degli ultimi 10 anni, con un prezzo di $5.51 per bushel prima della notizia.

Gia questo rappresenta un aumento del prezzo del 18% rispetto ad una settimana prima e del 56% rispetto all'anno scorso.

Le riserve mondiali, invece, sarebbero diminuite del 20% circa nell'ultimo anno.

Se il prossimo raccolto, l'anno prossimo non dovesse migliorare la situzione, ci potrebbeessere la necessità di razionare il cibo in alcuni paesi.

Questo si compone con la veloce crescita della domanda di cereali per la produzione di etanolo da usare come carburante, che potrebbe assorbire tra il 20 e il 25% della produzione di granturco degli USA (che a sua volta sta sostituendo la produzione di grano in quanto più proficua).

Se questo scenario dovesse avverarsi, molti paesi islamici avrebbero problemi economici a pagare per le derrate alimentari che importano (Egitto, Pakistan, Iran, Iraq, Giordania, Siria, tutti gli stati del Golfo Persico e altri ancora), nonostante il caro petrolio.

Posta un commento