26 ottobre 2007

Attentato terroristico alla manifestazione del SIOE a Copenhagen

Ancora una volta, chi si batte per la libertà di trova a essere attaccato da chi si batte per la tirannia e la repressione. Che i tagliagole che hanno fatto questo siano islamici, comunisti o nazisti, questo cambia poco ed è poco importante.

QUello che è grave è che i governi non fanno nulla di utile ed efficace per impedire ai violenti di fare violenza o per punirli dopo che l'hanno fatto. La stampa non parla, se non costretta, di questi fatti. E anche se lo fa, lo fa dando addosso alle vittime, invece che ai carnefici.

Quanto ci vorrà prima che la gente che protesta pacificamente si stufi di essere costantemente aggredita senza ripercussioni?

Technorati tags: , , , ,

UPDATE on the Copenhagen demonstration: MURDER ATTEMPT ON SIOE/SIAD DENMARK LEADER AND MEMBERS « SIOE Stop Islamisation Of Europe

Posta un commento

Archivio