30 novembre 2007

Il Manifesto della Lunga Vita

Martedì 20 Novembre è stato pubblicato su LiberoMercato (il supplemento finanziario di Libero) un articolo a pagina 11 dal titolo "Una tessera risolverà i problemi del Welfare".
Nell'articolo, Claudio Antonelli intervista Ivan Marandola responsabile della Flylife.
Flylife porterà in Italia, in joint venture con Good Gene (da cui nascerà Good Gene Italia), una card al silicio poroso che permettrà di leggere RNA e DNA del paziente e di anticipare una serie di patologie (presentata anche a Porta a Porta pochi giorni prima dell'articolo).
Sempre nell'articolo, viene presentato il libro "Il Manifesto della Lunga Vita" edito da Sperling & Kupfer, una antoligia di articoli sulla medicina predittiva e sulla bioeconomia.
Molto interessante è l'affermazione dell'autore:

"Le biotecnologie si evolvono di 3 mesi in tre mesi, la bionica e la meccatronica saranno le cash cow delle Borse mondiali e chi non avrà accesso all'economia molecolare sarà tagliato fuori dalla globalizzazione. Alla scienza i manager del biotech non chiedono solo la lunga vita, ma l'eliminazione dei costi sociali della sanità. Ecco perché il biotech sarà il settore del futuro".

Ovviamente si tratta di una previsione che condivido e sostengo.
Posta un commento

Archivio