19 aprile 2008

Laser da 1 MW nel 2012

Lo vuole il Pentagono, lo vuole a stato solido, ad elettroni liberi e da almeno 1 MWatt.

Lo vuole per armare le sue navi da battaglia e i suoi aerei, ma anche l'esercito.

Laser in grado di abbattere missili, razzi e proiettili in arrivo, ma anche distruggere aerei, navi e carri armati e obiettivi terrestri.

Ma le applicazioni civili sono molto più numerose: lanciatori laser per mettere in orbita carichi a basso costo, fusione nucleare, e molto, molto di più.

Next Big Future: Solid state Megawatt lasers for 2012

Posta un commento

Archivio