21 maggio 2008

Investire in infrastrutture

Si parla tanto del gap infrastrutturale dell'Italia. E si parla tanto di investimenti pubblici nelle infrastrutture. Quello che non si dice è che di soldi pubblici non ce ne sarebbe realmente bisogno, se si aprisse al libero mercato. Stefano Quintarelli ci avvisa che stanno aumentando i fondi che investono in infrastrutture. Non solo si parla di miliardi di dollari raccolti per gli investimenti in infrastrutture, ma le raccolte di fondi spesso raccolgono più soldi di quanti ne chiedano.

Come scrive Quintarelli, "Isoldi di trovano, coraggio...".

Coraggio di permettere al mercato di costruire le infrastrutture e di gestirle liberamente. Coraggio di non voler gestire tutto dalla poltrona di un ministero. Coraggio di volere le infrastrutture per il paese e non per la politica.

Quinta 's weblog : Il Blog di Stefano Quintarelli: Sempre di più i fondi che investono in infrastrutture.

Posta un commento

Archivio