04 febbraio 2009

Jovion Corporation ottiene un brevetto per l’Estrazione dell’Energia del Punto Zero

La Jovion Corporation è una compagnia che cerca di commercializzare le ricerche tecnologiche condotte dalla University of Colorado.

Il brevetto si propone di estrarre l’Energia del Punto Zero (Zero Point Energy o ZPE) utilizzando delle microcavità. In un centimetro cubo di materiale in cui fossero prodotti dei microcanali potrebbe essere possibile produrre tra 2150 e 21500 watt (termici). Con l’utilizzo di moduli termico fotovoltaici a microgap si potrebbe ottenere una conversione del 50% dell’energia in energia elettrica.

Il brevetto è il United States Patent 7,379,286 “Haisch and Moddel Quantum vacuum energy extraction”.

Se il brevetto funziona, un grosso se, sappiamo come costruire degli ZPM. Chissà se qualcuno ha già in mente come costruire Stargate, Ring Transporter e Time Dilation Devices.

Next Big Future: Jovion Corporation Gets Patent for Zero Point Energy Extraction

Reblog this post [with Zemanta]
Posta un commento

Archivio