18 giugno 2008

Staminali ringiovaniscono i muscoli

Per adesso solo dei topi da laboratorio sottoposti all'esperimento, in futuro chi lo sa?

Il gruppo di lavoro di Thomas Rando a Stanford ha scoperto che il sangue di individui anziani continene delle soztanze che inibiscono le cellule staminali e impediscono loro di riparare i danni dei tessuti. Ma di recente un gruppo di Berkeley, che è composto tra gli altri da Irina Conboy un ex-componente del gruppo di Thomas Rando, ha prodotto delle cellule staminali che ignorano i segnali che un corpo anziano usa per segnalare loro di non replicarsi.

I nostri vecchi topolini hanno riacquistato la capacità di riparare i loro tessuti muscolari quasi al livello degli individui giovani e cinque volte maggiore rispetto a quella degli individui anziani.

Il problema è che sopprimere completamente i segnali che impediscono alle cellule staminali di funzionare potrebbe aumentare di molto la possibilità di indurre la comparsa di tumori. Quindi i ricercatori devono trovare un modo per attivare la capacità del corpo di rigenerarsi spontaneamente, senza però che questa sfugga al controllo. Ma un passo alla volta....

FuturePundit: Bioengineered Stem Cells Rejuvenate Muscles In Mice

Posta un commento

Archivio