10 luglio 2008

Cose senza prezzo.

Mi riferisco al titolo di questo articolo apparso su EU Referendum che discute di quanto sia impagabile un particolare grafico che mostra come, negli ultimi 11 anni, la temperatura media del pianeta non sia salita. Come si fa ad avere un riscaldamento senza crescita della temperatura?

Ma mi riferisco anche a questo articolo apparso su Galileiani che discute, irridente, delle religioni e di come appaiono a "chi ne sa di più" e le paragona ai Cargo Cult che sono diffusi tra alcune tribù primitive. Per altro, il nostro Galileiano si domanda cosa ci sia di Cargo Cult nel nostro mondo moderno.

Alla mia risposta che alcuni dei Cargo Cult moderni sono il Riscaldamento Globale e lo Statalismo la sua replica è stata quella standard (cioè minimale) di dire "Mah, direi che lo credono anche diversi esperti.
Tu hai delle prove, degli studi scientifici o altro di simile a supporto delle tue affermazioni?"

Dopo alcuni giorni sono tornato per linkargli l'articolo di cui sopra e, opss, la moderazione era attiva sui commenti e ovviamente il mio secondo commento non è mai stato approvato. Strani questi Galileiani, che la prima cosa che fanno è lamentare la censura e non appena si mostra qualcuno che non tesse le lodi dell'ateismo e non sputa sulla religione (ma solo quelle cristiane, che un'altra in particolare tende a mordere).

In particolare, quella che tende a mordere usa esattamente la stessa frase per mettere a tacere critici di ogni genere "Allah sa di più" o "Allah conosce di meglio". Cosa non ci è mai dato sapere.

Per altro, in un Cargo Cult, per tornare alla risposta data, "diversi esperti" credono di essere corretti anche se non lo sono. Ovviamente le critiche espresse dagli scettici sono respinte con "noi ne sappiamo di più". Qui si applica la censura, nella tribù si applicano altri sistemi non ultimo il sacrificio rituale del miscredente per ingraziarsi gli dei offesi.

Vedere i Galileiani censurare i commenti preventivamente dopo che li hai messi in difficoltà? Non ha prezzo!!!

Posta un commento

Archivio