26 settembre 2008

Inseminazione artificiale per giovani donne single

FuturePundit segnala questa notizia, piuttosto interessante: aumentano le donne giovani, eterosessuali, che decidono di utilizzare l'inseminazione artificiale per avere dei figli. In passato questa scelta veniva compiuta quasi esclusivamente da giovani donne omosessuali che volevano avere figli, da donne sposate con partner sterili oppure da donne eterosessuali oltre i 35 anni che non avevano ancora trovato un partner di loro gradimento.
In pratica stiamo vedendo che l'utilizzo dell'inseminazione artificiale sta cambiando. Prima era un ripiego per le donne che non riuscivano a trovare un compagno adatto e che avviciandosi la fine della loro vita riproduttiva si rassegnavano ad usare l'inseminazione artificiale. Adesso, a quanto pare, molte donne decidono di avere un figlio senza un uomo al loro fianco mentre sono ancora giovani.

FuturePundit: Single British Women Use Sperm Donors To Conceive

Si tratta di un cambiamento nel comportamento che si diffonderà, oppure che rimarrà limitato ad un ristretto numero di individui? Cosa lo rende possibile e, per alcuni, desiderabile? Quali sono le caratteristiche delle donne che fanno questa scelta? Che effetto avrà sulla struttura della società che conosciamo?
Posta un commento

Archivio