21 ottobre 2007

Ereditarietà nel Gioco dell'Ultimatum

Questa è una notizia interessante. Se l'ereditarietà è almeno per il 40%  genetica (nei gemelli svedesi che hanno partecipato all'esperimento) questo potrebbe essere una indicazione che questo tratto è stato selezionato geneticamente nelle società moderne (in particolare in quelle in cui è necessaria una maggiore cooperazione sociale, come le popolazioni dei paesi nordici, dove il clima è estremamente rigido).

Gene Expression: Heritability of the Ultimatum Game

Se questo è corretto, possiamo supporre che i gruppi umani che tendono a inurbarsi possano avere una simile spinta evolutiva, in quanto le popolazioni nelle città richiedono una forte cooperazione sociale per poter mantenere mantenere la loro società funzionante.

Le società contadine o di cacciatori o di nomadi non hanno la necessità di mantenere una così forte cooperazione sociale, dato che devono gestire gruppi molto più piccoli di persone, e tutti i non appartenenti a questi gruppi sono spesso considerati non degni di protezione; ed è vero anche che per uno società primitiva, l'estraneo è spesso anche un pericolo ed un concorrente per lo sfruttamento di risorse limitate.

Il cristianesimo si diffuse inizialmente nelle città dell'Impero Romano e solo poi nelle campagne (da qui il termine pagano). Il buddismo si diffuse nelle città (dove risiedevano le caste superiori). L'Islam invece viene fondato in una sociatà di tribù guerriere e si afferma perché sostenuto da popolazioni nomadi (prima gli arabi e poi i turchi). In genrale i paesi islamici hanno sperimentato una estesa urbanizzazione solo negli ultimi decenni e sono, in gran parte, largamente agricoli e pastorali.

Questo fa supporre che in un Gioco dell'Ultimatum, nel quale una popolazione con un'alta spinta alla condivisione si trava ad convivere con una popolazione con una bassa spinta alla condivisione (e al controllo sociale) può inizialmente cedere molto alla seconda, pur di ottenere un accordo pacifico, ma se spinta troppo in la (diventando non la parte che impone l'ultimatum, ma quella che lo riceve) può reagire in modo violento e estremo.

Il comportamento in guerra delle nazioni occidentali è simile. In particolare nelle moderne democrazie.

Posta un commento

Archivio