04 ottobre 2009

Grande discorso di Benjamin Netanyahu all'ONU - traduzione italiana | LiberaliPerIsraele | Il Cannocchiale blog

Former Israeli Prime Minister Benjamin Netanya...

Image via Wikipedia

 

L'arretratezza del 9° secolo non può tener testa al progresso del 21° secolo.
Il richiamo della libertà, il potere della tecnologia, l'ampiezza della comunicazione vinceranno sicuramente. Il passato non può davvero trionfare sul futuro. E il futuro offre a tutti i popoli magnifiche riserve di speranza. Il progresso avanza a velocità esponenziale.
Sono passati secoli fra la macchina da stampa e il telefono, decenni fra il telefono e il personal computer, soltanto pochi anni fra il personal computer e internet. Quello che pochi anni fa sembrava irraggiungibile oggi è già obsoleto, e a malapena possiamo immaginare le evoluzioni future. Troveremo la chiave del codice genetico. Cureremo l'incurabile. Allungheremo la vita. Troveremo una alternativa economica ai combustibili fossili e ripuliremo il pianeta.
Sono orgoglioso che il mio paese, Israele, sia all'avanguardia in questo progresso e traini l'innovazione nelle scienze e nella tecnologia, in medicina, biologia, agricoltura e acqua, energia e ambiente. Ovunque si sviluppino, queste innovazioni offrono all'umanità un futuro illuminato da promesse mai immaginate prima.

Che dire? Espone idee che sono molto simili a quelle di Kurzweil.

Ci sono transumanisti che citano Leon Trockij, Friedrich Nietzsche e Heidegger, perché non anche Bibi Netanyahu?

Ma, soprattutto, quando potremo dire “Sono orgoglioso che il mio paese sia all’avanguardia in questo progresso e traini l’innovazione nella scienza e nella tecnologia, in medicina, biologia, agricoltura e acqua, energia e ambiente.”

Grande discorso di Benjamin Netanyahu all'ONU - traduzione italiana | LiberaliPerIsraele | Il Cannocchiale blog

Reblog this post [with Zemanta]
Posta un commento

Archivio