08 giugno 2007

Mobile-ITX: una motherboard quasi impiantabile

La battuta è di Zonk di Slashdot che ha colto il punto interessante.


PI: Mobile-ITX, un PC che sembra una carta di credito

La Mobile-ITX non ha ancora le dimensioni adatte per essere il primo PC
impiantabile nel corpo umano, ma ci siamo quasi. Le dimensioni sono di
7,5 x 4,5 centimetri.
Mancano una o due generazioni per arrivare a quel punto.
Se dimezziamo le dimensioni del Mobile-ITX arriviamo a 4,5 x 3,75 cm
(circa un defibrillatore o un pacemaker impiantabile); e se le
dimezziamo ancora arriviamo a 3,75 x 2,25 cm


> "VIA CEO Wenchi Chen revealed a business card-sized motherboard
> billed as the 'world's first industry-standard form-factor for
> PC/phone convergence,' at Computex this week. The mobile-ITX" board
> measures 3 x 1.8 inches. It's half the size of pico-ITX, which was
> half the size of nano-ITX, which, in turn, was half-the size of
> mini-ITX — which was already small. It's not clear whether VIA will
> make these tiny motherboards available to end users, or if they will
> only be sold directly to device makers, but generally all of VIA's
> tiny motherboard formats have spread around to other suppliers and
> become widely available."

Se Mini-ITX è stata introdotta nel marzo 2001 e commercializzata
nell'aprile 2002, Nano-ITX è stata proposta nel marzo 2003 e
implementata alla fine del 2005, e Pico-ITX è stata proposta a gennaio
2007 e mostrata a marzo 2007.
Adesso siamo in giugno e VIA mostra la Mobile-ITX che è già
pre-ordinabile per chi fosse interessato a comprarla.

Volendo essere ottimisti, ma non troppo, si può pensare che la prossima
generazione sarà disponibile alla fine del 2008 e quella successiva alla
fine del 2009 inizi del 2010.

Posta un commento

Archivio